Fermo, ultrà accusato di omicidio Dopo i rinvii, andrà ai domiciliari

Pubblicata il: 13/09/2016
Fermo, ultrà accusato di omicidio Dopo i rinvii, andrà ai domiciliari
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Amedeo Mancini si trovava ancora in cella perché mancava il braccialetto elettronico. Dalle indagini emerge che quattro persone, tutte donne avrebbero cercato invano di sedare la rissa che è costata la vita all’immigrato

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK