Hacker sul sito della Wada: "Sostanze vietate ad atleti Usa"

Pubblicata il: 13/09/2016
Hacker sul sito della Wada: "Sostanze vietate ad atleti Usa"
Fonte: WWW.TUTTOSPORT.COM

I pirati informatici pubblicano documenti recuperati dall'Agenzia mondiale antidoping che svelerebbero l'uso di sostanze proibite per "uso terapeutico", eccezione ammessa per l'esenzione. Spuntano i nomi di Simone Biles e delle sorelle Williams TORINO - Offensiva degli hacker contro gli atleti statunitensi che hanno partecipato

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK