L’Uefa del dopo Platini si prepara al nuovo round dell’eterna lotta tra grandi e piccole

Pubblicata il: 13/09/2016
L’Uefa del dopo Platini si prepara al nuovo round dell’eterna lotta tra grandi e piccole
Fonte: WWW.ILFOGLIO.IT

Après moi le déluge! Probabilmente è questa la frase con cui Michel Platini concluderà il suo intervento al congresso dell’Uefa di Atene che eleggerà il nuovo presidente: lo sloveno Aleksander Ceferin oppure l’olandese Michael van Praag, dopo che lo spagnolo Angel Maria Villar, titolare ad interim, si è ritirato. Il 2016 sarà ricordato per la rivoluzione che ha colpito i governi del...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK