Profughi, Mameli esclusa. «Per ora»

Pubblicata il: 9/09/2016
Profughi, Mameli esclusa. «Per ora»
Fonte: WWW.ILGIORNALE.IT

Alberto Giannoni Dopo la Montello, la Mameli. Dopo il caso che si è aperto col previsto arrivo di 300 profughi in via Caracciolo, si torna a parlare di un'altra grande caserma, la Mameli in viale Suzzani. È il municipio a sollevare il caso della storica sede del terzo reggimento bersaglieri, unità più decorata d'Italia. Le preoccupazioni su un possibile utilizzo della Mameli circolano nel...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK