Studenti annoiati, ci pensa la tecnologia

Pubblicata il: 13/09/2016
Studenti annoiati, ci pensa la tecnologia
Fonte: WWW.WEBNEWS.IT

È settembre. Ricominciano le scuole. Le aule si riempiono di studenti che fino a pochi giorni prima hanno trascorso le loro giornate in spiaggia, davanti alla TV o a spasso con gli amici. Il rientro può non essere semplice, per qualcuno addirittura traumatico. A volte, reggere fino al termine della giornata senza un calo d’attenzione può costituire una vera e propria impresa. Leggi il resto...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK