Correttori di bozze? No, di tatuaggi

Pubblicata il: 14/09/2016
Correttori di bozze? No, di tatuaggi
Fonte: WWW.UNITA.TV

La campagna è stata battezzata «La lingua si porta sulla pelle» ed è stata inaugurata dall’Istituto Caro y Cuervo Non c’è limite all’originalità. Un istituto linguistico colombiano ha lanciato una campagna per migliorare il livello di conoscenza linguistica dei cittadini: ha cominciato ad offrire correzioni gratis per tatuaggi con errori ortografici o grammaticali. La campagna è...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK