La rivolta dei bocciati al concorso

Pubblicata il: 14/09/2016
La rivolta dei bocciati al concorso
Fonte: WWW.REPUBBLICA.IT

Bocciati al concorso per docenti - che per alcune discipline e in alcune regioni non si è ancora concluso -, ora a migliaia rischiano di smettere di insegnare, cosa che fanno da anni come precari. In altri casi, gli abilitati che non hanno superato la prova 2016 devono proiettarsi al prossimo concorso (presumibilmente fra tre anni) per sperare di entrare in ruolo. Tutti, a prescindere dal loro...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK