Taci. di Emanuele Guazzo

Pubblicata il: 14/09/2016
Taci. di Emanuele Guazzo
Fonte: WWW.PASSIONELETTURA.IT

Passione Lettura - Tutto sulla letteratura, recensioni, interviste e eventi ogni giorno E son io che tace che d’amor non baci ma scappi dal dolce e caro mio amor. Son baci che d’amari amaretti son pregusti di ambigue voglie. Son che mi dai di più di ciò che per amaro io chiedo. Taci che se parli rubo i tratti del tuo viso come in una foto e traccio le linee per il tuo avaro amor. L'articolo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK