A Punta Ala servono carezze, non schiaffi

Pubblicata il: 15/09/2016
A Punta Ala servono carezze, non schiaffi
Fonte: CORRIEREFIORENTINO.CORRIERE.IT

Punta Ala ha bisogno di una svolta, di nuovi innamorati che le diano nuove energie, che la facciano sentire bella come lo ancora, nonostante il passare degli anni, che la risveglino e le diano nuova linfa! Caro direttore, l’associazione Vivere Punta Ala comprensiva della maggior parte degli operatori di Punta Ala, fondata dai presidenti delle tre associazioni di imprenditori locali —...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK