La Juve comincia la Champions League col piede sbagliato: lenta, timida, senza i gol di Higuain. E con Allegri che addirittura lascia in panchina Pjanic. Il Siviglia fa spesso di questi scherzi ai bianconeri. Per vincere in Europa serve osare di più

Pubblicata il: 15/09/2016
La Juve comincia la Champions League col piede sbagliato: lenta, timida, senza i gol di Higuain. E con Allegri che addirittura lascia in panchina Pjanic. Il Siviglia fa spesso di questi scherzi ai bianconeri. Per vincere in Europa serve osare di più
Fonte: BLOGAUTORE.REPUBBLICA.IT

Mercoledì 14 settembre 2016 La delusione della Juve all'esordio in Champions League Sono due punti persi quelli della Juve contro il Siviglia. Non mi è piaciuta e i brividi sono stati rari: il top la traversa colpita da Higuain e quei minuti finali con la caduta di Pjaca in area – toccami, toccami…-, il colpo […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK