La rivoluzione sta nel vino naturale (se la vigna è collettiva)

Pubblicata il: 15/09/2016
La rivoluzione sta nel vino naturale (se la vigna è collettiva)
Fonte: POPOFFQUOTIDIANO.IT

Vignaioli militanti contro il totalitarismo delle multinazionali della chimica. In libreria, per DeriveApprodi, “Insurrezione culturale - Per una nuova ecologia della cultura” di Nossiter e Beuvelet [Eugenia Foddai] L'articolo La rivoluzione sta nel vino naturale (se la vigna è collettiva) sembra essere il primo su Popoff Quotidiano .

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK