Ok i medici ma in Libia siamo in guerra

Pubblicata il: 15/09/2016
Ok i medici ma in Libia siamo in guerra
Fonte: WWW.ILTEMPO.IT

Più militari che medici, per proteggere i medici. L’ospedale italiano che a Misurata si prenderà cura dei combattenti feriti nella battaglia per Sirte nasce all’insegna della prudenza, ma è una scelta chiara. Che l’Italia non si limitasse a rivendicare a parole un ruolo di primattore in Libia era chiaro da tempo. Se non fossero bastate le poche righe di un’agenzia di notizie vicina al...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK