Suicida dopo il video hard finito in rete: ma sul web restano i filmati della vergogna

Pubblicata il: 15/09/2016
Suicida dopo il video hard finito in rete: ma sul web restano i filmati della vergogna
Fonte: WWW.ILMATTINO.IT

Hanno cancellato il video hard. Ma non le parodie, le prese in giro, i fotomontaggi che l'hanno uccisa lentamente, giorno dopo giorno. E quella frase che era diventata un tormentonte del web: «Stai facendo un video? Bravo». A meno di 24 ore dalla morte di Tiziana Cantone, la ragazza di 31 anni che si è tolta la vita per

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK