Tempi duri, 17 aoc francesi domandano deroghe

Pubblicata il: 15/09/2016
Tempi duri, 17 aoc francesi domandano deroghe
Fonte: INTERNETGOURMET.IT

Non era mai successo che ci fossero così tante denominazioni d’origine controllate francesi (le aoc) che domandano una deroga all’Inao, l’ente nazionale che sovrintende al settore del vino. Le richieste sono ben diciassette. A darne notizia è l’autorevole Hervé Lalau sul suo blog Chroniques Vineuses. Lalau riferisce che ad esempio i produttori dello Chablis domandano … L'articolo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK