Ciampi, la sua Livorno proclama il lutto cittadino

Pubblicata il: 16/09/2016
Ciampi, la sua Livorno proclama il lutto cittadino
Fonte: FIRENZE.REPUBBLICA.IT

Della sua Livorno è stato sempre innamorato, Carlo Azeglio Ciampi. Nel libro intervista di Arrigo Levi "Da Livorno al Quirinale", edito dal Mulino, della città dove nacque nel 1920 parlava come di una "città asilo", tanto era viva e presente nella cultura labronica l'apertura, il confronto, l'attitudine ad avere a che fare con altre idee, altre religioni, nazionalità. Infatti il tema...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK