Ciampi, quelle estati a Santa Severa fra pattino e tresette

Pubblicata il: 16/09/2016
Ciampi, quelle estati a Santa Severa fra pattino e tresette
Fonte: WWW.AGI.IT

racconta all'Agi Andrea Ripandelli, il presidente della Velica - .Un uomo alla mano ma attento alla forma e alla comunicazione,allo stile. Il suo essere diventato quello che era, non lo ha mai messo nella condizione di quello cui tutto era dovuto. Ciampi voleva essere una persona come le altre. Le sue passioni qui? Il pattino sul quale andava sempre e il tresette. Il pattino lo ha donato alla...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK