Accorinti eterno narciso patologico, sacerdote della straccioneria, spirito piccolo borghese

Pubblicata il: 17/09/2016
Accorinti eterno narciso patologico, sacerdote della straccioneria, spirito piccolo borghese
Fonte: ADELEFORTINO.BLOGSPOT.IT

Se John Gay, scrittore settecentesco, avesse conosciuto Renato Accorinti, Sindaco di Messina, insieme ai banditi,  ricettatori, prostitute, avvocati disonesti o carcerieri compiacenti, nella sua famosa “Opera dello straccione”, avrebbe inserito a pieno titolo il vertice amministrativo peloritano. E già. Perché la fantasia dell’Artista sarebbe stata conquistata da questo...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK