Il console si sacrificò per Roma

Pubblicata il: 17/09/2016
Il console si sacrificò per Roma
Fonte: QUOTIDIANODIBARI.IT

Si dice ‘vittoria di Pirro, per intendere un successo conseguito a prezzo rovinoso.  Vuole la leggenda che Pirro abbia pronunciato la celebre fase (“Un’altra vittoria così e sarò perduto”) da cui è stato coniato il motto in occasione della battaglia di Ascoli Satriano, combattuta nel 279 a. C. contro Romani. Reduce dall’iniziale vittoria di Heraclea, il re dell’Epiro, che era al...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK