Il Leone d’Oro impantanato nella palude della burocrazia

Pubblicata il: 17/09/2016
Il Leone d’Oro impantanato nella palude della burocrazia
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Nemmeno un Leone d’Oro può sfuggire alla palude della burocrazia ministeriale. Da cinque mesi il museo del cinema di Torino e Massimo Sordella, il mecenate che restaura i film, attendono dal ministero dei Beni culturali la risposta a un quesito nemmeno troppo difficile: la donazione di 50 mila euro per riportare in vita «Break up-L’uomo dei cinque ...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK