La “cara Tari” di Decaro per il servizio d’igiene a Bari

Pubblicata il: 17/09/2016
La “cara Tari” di Decaro per il servizio d’igiene a Bari
Fonte: QUOTIDIANODIBARI.IT

A Bari il numero di utenze che produce rifiuti solidi urbani da smaltire va giù, ma la Tari (la tassa comunale per il servizio d’igiene) paradossalmente va su. Infatti, l’importo della Tari da pagare al Comune per l’anno 2016 è stato aumentato in media dell’11% dall’Amministrazione guidata dal sindaco Antonio Decaro, che ha giustificato l’incremento sia con il fatto che nel 2016...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK