Mons. Menamparampil: Dialogo sempre possibile, anche con i maoisti dell'India

Pubblicata il: 17/09/2016
Mons. Menamparampil: Dialogo sempre possibile, anche con i maoisti dell'India
Fonte: WWW.ASIANEWS.IT

Una ricerca statunitense afferma che nel 2015 in India ci sono stati 791 attacchi. Il 43% è stato condotto dalla guerriglia naxalite, associata con i maoisti: si piazzano così al quarto posto nella classifica mondiale dei violenti. Gli altri maggiori gruppi terroristici sono lo Stato islamico (931 azioni), Boko Haram (491 stragi) e i talebani (1.093 attacchi). L’amministratore apostolico...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK