Nè vincitori, nè vinti: nella follia della guerra la sconfitta è di tutti

Pubblicata il: 17/09/2016
Nè vincitori, nè vinti: nella follia della guerra la sconfitta è di tutti
Fonte: GAZZETTADIMODENA.GELOCAL.IT

MODENA. Disinnescare la spirale dell'odio creando un movimento civile “pacificatore� per far valere le ragioni del dialogo tra etnie, popoli e tutte le minoranze etnico linguistiche creando le condizioni per una kantiana pace perpetua tra le nazioni. È questo il potente messaggio, più volte applaudito dal numeroso

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK