Pacuvio, teatro e pennello

Pubblicata il: 17/09/2016
Pacuvio, teatro e pennello
Fonte: QUOTIDIANODIBARI.IT

Nato a Brindisi nel 220 a.C. e morto a Taranto nel 130 alla formidabile età (per quei tempi) di novant’anni, Marco Pacuvio è stato un drammaturgo (scrisse una dozzina di apprezzate tragedie) e un poeta (ci sono pervenuti 365 frammenti per un totale di 380 versi). Non scrisse molto, anche se quel poco fu sufficiente a consegnarlo alla gloria di tutte le antologie latine. La ragione di questa...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK