Quegli strani “salvatori” di Israele

Pubblicata il: 17/09/2016
Quegli strani “salvatori” di Israele
Fonte: WWW.FRANCOLONDEI.IT

Salvatori improvvisati di Israele unitevi compatti sotto l’appello lanciato da 500 “intellettuali” politici, scienziati, attivisti per la pace ebrei israeliani. Tutta gente notoriamente “imparziale” tra i quali scrittori come David Grossman, Amos Oz e Ronit Matalon, artisti come Noa e Amos Gitai, intellettuali come Naomi Chazan e Daniel Bar-Tal, l’ex-leader laburista ed ex-generale...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK