San Giustino, paese sconvolto. I colleghi della Sisal: "Piter al lavoro fino a mercoledì: nessun segno di disagio"

Pubblicata il: 17/09/2016
San Giustino, paese sconvolto. I colleghi della Sisal: "Piter al lavoro fino a mercoledì: nessun segno di disagio"
Fonte: WWW.AREZZONOTIZIE.IT

Sono sotto choc gli amici, i colleghi, i conoscenti di Piter Polverini, accusato di aver ucciso in un impeto d’ira Katia dell’Omarino. A San Giustino nessuno si capacita dell’accaduto. Piter era introverso, ma sembrava un ragazzo come tanti. Classe 1992, impiegato nella sala Sisal Matchpoint di Campo di Marte ad Arezzo; in precedenza un analogo impiego a Città di Castello. Residente nel...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK