Escursionista bloccato a 2.700 metri di quota, tratto in salvo dal Soccorso Alpino

Pubblicata il: 18/09/2016
Escursionista bloccato a 2.700 metri di quota, tratto in salvo dal Soccorso Alpino
Fonte: WWW.BERGAMONEWS.IT

Sono servite parecchie ore di intervento ai tecnici del soccorso alpino e speleologico per portare in salvo un 38enne bergamasco, rimasto bloccato sul Pizzo del Diavolino, tra Carona e Valbondione Sono servite parecchie ore di intervento ai tecnici della VI Delegazione Orobica del CNSAS Lombardo (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) per portare in salvo un 38enne bergamasco, rimasto...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK