I’m not sad, I’m complicated

Pubblicata il: 18/09/2016
I’m not sad, I’m complicated
Fonte: CHEREMONE.WORDPRESS.COM

I miei timori si sono purtroppo avverati e la seconda stagione di Dr. House ha davvero preso una piega da soap opera con l’arrivo, come avvocato dell’ospedale, del vecchio amore del protagonista e prevedibili conseguenze. Fortunatamente, la cosa pare venire meno a metà stagione e si riprende con quella che mi pare l’ordinaria amministrazione della […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK