I volti di Napoli, Massimo Osanna: "Così voglio ricollegare Pompei a Napoli"

Pubblicata il: 18/09/2016
I volti di Napoli, Massimo Osanna: "Così voglio ricollegare Pompei a Napoli"
Fonte: NAPOLI.REPUBBLICA.IT

Arrivò a Pompei il 5 marzo del 2014, preceduto da una lettera di 70 soprintendenti al ministro Bray contro la sua nomina, una "mortificazione delle professionalità interne". A due anni mezzo di distanza, l'archeologo lucano Massimo Osanna prepara il Piano strategico di Pompei e disegna il futuro degli scavi. Da paziente archeologo dell'inverso, ha iniziato a stratificare contenuti, codici,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK