Marchi: l’universo siamo noi, ecco perché la religione ci teme

Pubblicata il: 18/09/2016
Marchi: l’universo siamo noi, ecco perché la religione ci teme
Fonte: WWW.LIBREIDEE.ORG

Vittorio Marchi: non esiste separazione tra noi e l'universo, le religioni lo sanno e così hanno inventato peccato e castigo. In molte occasioni ho parlato dell’unità e dell’unione di ogni essere in un Tutto universale unico. Perché questo concetto è così difficile da accettare? Semplice. Perché da millenni l’umanità è stata educata dalle varie religioni del mondo, attraverso riti e...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK