Cuneese rapito con altri due tecnici in Libia, lavora per un gruppo di Mondovì

Pubblicata il: 19/09/2016
Cuneese rapito con altri due tecnici in Libia, lavora per un gruppo di Mondovì
Fonte: TORINO.REPUBBLICA.IT

Ci sarebbe anche un cuneese, tra i tre tecnici rapiti stamattina in Libia: Bruno Cacace, residente a Borgo San Dalmazzo I tre sono dipendenti della Con I. Cos (Contratti intrenazionali costruzioni) di Mondovì, società di edilizia che sta portando avanti la realizzazione di importanti infrastrutture in Libia. I tecnici, un altro italiano e un canadese, erano impegnati nella manutenzione...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK