I rilievi Anac sulle nomine Rai non sono un attacco a nessuno, dice il sottosegretario Giacomelli. Un atto dovuto che Cda e dg prendano iniziativa. Il governo attende decisioni dell’azienda

Pubblicata il: 19/09/2016
I rilievi Anac sulle nomine Rai non sono un attacco a nessuno, dice il sottosegretario Giacomelli. Un atto dovuto che Cda e dg prendano iniziativa. Il governo attende decisioni dell’azienda
Fonte: WWW.PRIMAONLINE.IT

Un “atto dovuto” la riunione del Cda Rai che oggi è stata convocata per valutare i rilievi giunti dall’Anac. È il sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli a definire così all’Adnkronos la riunione straordinaria del board di viale Mazzini.

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK