Jung-myung Lee tra poesia e pittura

Pubblicata il: 19/09/2016
Jung-myung Lee tra poesia e pittura
Fonte: LETTERATURA.RAI.IT

Per raccontare la storia vera di Yung Dong-Yu, giovane poeta coreano, morto nel 1944 nel carcere giapponese in cui era stato recluso perché apparteneva al movimento per l’indipendenza del suo paese, lo scrittore Jung-myung Lee sceglie la finzione narrativa, nella convinzione che questa possa dire “molto di più di una certa realtà che i fatti nudi e crudi”. Stiamo parlando di La guardia,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK