«Le nostre serate newyorchesi tra terrore e sangue freddo»

Pubblicata il: 19/09/2016
«Le nostre serate newyorchesi tra terrore e sangue freddo»
Fonte: WWW.CORRIERE.IT

Jeffrey Eugenides: «Quando è esplosa la bomba, sabato sera, ero a cena con McEwan. Ma non ci siamo allarmati: ormai siamo allenati a capire la gravità di un attentato»

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK