Ragusa, incendio in Comune per bruciare la cartella delle tasse

Pubblicata il: 19/09/2016
Ragusa, incendio in Comune per bruciare la cartella delle tasse
Fonte: WWW.LASTAMPA.IT

Avrebbero appiccato il fuoco in un ufficio del Comune di Comiso, nel Ragusano, alla vigilia di Natale del 2015, per distruggere una cartella fiscale di 8.000 euro che avrebbe dovuto pagare un loro congiunto. È l’accusa contestata dalla polizia di Stato a Carmelo Ricca, di 48 anni, e a Michele Mario Sidoti, di 60, che sono stati arrestati in esecuzi...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK