Roma, grave dopo un pestaggio in metro. Aveva detto "qui non si fuma"

Pubblicata il: 19/09/2016
Roma, grave dopo un pestaggio in metro. Aveva detto "qui non si fuma"
Fonte: TG24.SKY.IT

Presi a calci e pugni in un vagone della metro solo per aver invitato i loro aggressori a spegnere la sigaretta. E' la drammatica sorte toccata a una donna e al figlio di 37 anni nel pomeriggio di domenica su un convoglio della linea B della metro a Roma. Grave una vittima - L'uomo è stato ricoverato all'Umberto I con prognosi

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK