Sulle tracce di Haydn, con fatica

Pubblicata il: 19/09/2016
Sulle tracce di Haydn, con fatica
Fonte: MOZARTMINORE.WORDPRESS.COM

La fioritura delle sinfonie mozartiane scritte tra il 1773 e il 1774 conosce una lunga pausa tra il maggio e l’ottobre del primo di quei due anni: in quei mesi, infatti, Mozart si dedica equamente alla composizione di musica sacra (messe e kyrie, benché spesso in stato frammentario), serenate con relative marce e, non dulcis in […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK