Trovato sangue nelle ferite di Oetzi

Pubblicata il: 19/09/2016
Trovato sangue nelle ferite di Oetzi
Fonte: WWW.AGI.IT

Nelle ferite della 'mummia del Similaun' sono state trovate tracce di sangue. E' quanto emerso da una ricerca di un team italo-tedesco mediante l'uso della nanotecnologia. Nelle lacerazioni di 'Oetzi' - il cacciatore di 5300 anni fa rinvenuto il 19 settembre 1991 sotto il Giogo di Tisa sul ghiacciaio del Similaun in Alto Adige - vi e' la presenza di globuli rossi. Si tratta del campione di

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK