Una ricetta precaria N.20

Pubblicata il: 19/09/2016
Una ricetta precaria N.20
Fonte: NOGLOBALIZZAZIONE.ILCANNOCCHIALE.IT

Ricetta precaria 20. Venti, venti volte bischeri L'odore dell'estate. Quante volte torna il ricordo di vacanze felici. Magari perché per una cosa o l'altra non ci siete neppure andati e magari questo vi ha provocato qualche lieve disturbo epatico. Si sa che il buon fegato subisce alcolici e farmaci, ossia il combinato tipico di un umano in crisi o con qualche sofferenza. Magari per questioni di

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK