Vasco Rossi, messaggio a Salvini: "Giù le mani dalle mie canzoni"

Pubblicata il: 19/09/2016
Vasco Rossi, messaggio a Salvini: "Giù le mani dalle mie canzoni"
Fonte: BOLOGNA.REPUBBLICA.IT

BOLOGNA - "La propaganda politica via dalle mie canzoni". Così di fatto Vasco Rossi diffida Matteo Salvini dall'usare i brani del rocker di Zocca per la sua campagna. Non cita esplicitamente il leader leghista, Vasco, ma parla di una "strumentalizzazione politica del mio brano 'C'è chi dice no'", che è quello utilizzato e citato proprio da Salvini nella sua campagna per il No al referendum

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK