Centrodestra, Parisi: leader non si autoproclama, conta il consenso

Pubblicata il: 20/09/2016
Centrodestra, Parisi: leader non si autoproclama, conta il consenso
Fonte: TGCOM24.MEDIASET.IT

"Le primarie così come sono in Italia sono una cosa ridicola. Di certo non ci si autoproclama leader, ci sarà un momento in cui questa scelta dovrà essere fatta e il consenso popolare è un pezzo importantissimo". Lo ha detto l'ex candidato a sindaco di Milano Stefano Parisi, aggiungendo: "Le coalizioni sono forti se il confronto programmatico è saldo, non si può stare insieme a prescindere".

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK