Due «trasferte» da Sabaudia a Roma

Pubblicata il: 20/09/2016
Due «trasferte» da Sabaudia a Roma
Fonte: WWW.ILTEMPO.IT

Il ginecologo Severino Antinori (nella foto) tornerà agli arresti domiciliari. Lo ha deciso il giudice dell’ottava sezione penale di Milano Luisa Ponti, davanti alla quale si aprirà il processo per il ginecologo, accusato di presunta rapina di ovuli per aver operato una donna contro la sua volontà. Antinori, che dal 19 luglio scorso aveva l’obbligo di dimora a Sabaudia

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK