Il Dalai Lama non invitato ad Assisi: «Un peccato, sarei venuto volentieri»

Pubblicata il: 20/09/2016
Il Dalai Lama non invitato ad Assisi: «Un peccato, sarei venuto volentieri»
Fonte: WWW.ILMESSAGGERO.IT

dal nostro inviato ASSISI Lo spirito di Assisi è sempre inclusivo, e tuttavia stavolta esclude il Tibet. A 30 anni esatti dall'intuizione profetica di Wojtyla, che per primo radunò nella cittadella umbra i maggiori leader religiosi del mondo compreso il Dalai Lama, viene celebrata, stamattina, una analoga iniziativa per la pace. Stavolta, però, l'uomo che incarna la guida spirituale del...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK