Libia, la sorella dellʼitaliano rapito: "Bruno sarebbe dovuto tornare a casa domenica"

Pubblicata il: 20/09/2016
Libia, la sorella dellʼitaliano rapito: "Bruno sarebbe dovuto tornare a casa domenica"
Fonte: TGCOM24.MEDIASET.IT

Le parole di Ileana Cacace: "La sua vita è qui, non in Libia. Sapevamo che girava con la scorta" "La vita di Bruno è qui, non in Libia. Doveva tornare a casa domenica". A parlare così è Ileana Cacace, la sorella di uno dei due italiani rapiti in Libia, che aggiunge: " Sapevamo che girava con la scorta". La donna sta aspettando notizie del familiare insieme con l'altro fratello Claudio, nell

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK