Maurizio Manzo: Roglio, furrìsca e callentèddu (Upim)

Pubblicata il: 20/09/2016
Maurizio Manzo: Roglio, furrìsca e callentèddu (Upim)
Fonte: NEOBAR.WORDPRESS.COM

UPIM Avviene così, inaspettato, ogni nostro passaggio che permetta scoperta, a volte prima della nostra decisione ti sìccara, nel bene e nel male, ti mùssiara in kònca a tìpu prùppu. Uscire dal quartiere, a sette ott’ànnusu, è un po’ come andare in guerra, hai la sensazione di non tornare o de ‘ndi torrài struppiàu. Il … Continua a leggere →

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK