Quindi buon compleanno, U2

Pubblicata il: 20/09/2016
Quindi buon compleanno, U2
Fonte: DAVIDEORECCHIO.IT

Non vi frequento da un po’, eppure siete famiglia. Se entro in un disco nuovo vostro riconosco le fattezze delle voci, delle chitarre nell’anamorfosi dei rumori moltiplicati, nel frastuono, nel beat ossessivo vostro contro la vecchiaia, contro la morte. Spunta una melodia stupenda, una voce nuda, come quel fiore tra la cenere e la lava. Poi di nuovo il frastuono. Poi mi perdo e torno nei...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK