Alla scoperta dei faraoni, il Museo archeologico di Napoli riapre la sezione Egizia

Pubblicata il: 21/09/2016
Alla scoperta dei faraoni, il Museo archeologico di Napoli riapre la sezione Egizia
Fonte: NAPOLI.REPUBBLICA.IT

C'è la mummia di una donna vissuta probabilmente a Tebe, tra il 959 e il 924 avanti Cristo, tra la XXI e la XXII Dinastia. I capelli ancora attaccati sul capo, le mani giunte in grembo, il sarcofago decorato in giallo. E statuette, amuleti, scarabei in pasta vitrea, collane, papiri, steli in granito con iscrizioni geroglifiche, piccoli sarcofagi in legno, vasi canopi. Si lavora in maniera...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK