Gli italiani rapiti in Libia non avevano una scorta. E la società non aveva informato la Farnesina

Pubblicata il: 21/09/2016
Gli italiani rapiti in Libia non avevano una scorta. E la società non aveva informato la Farnesina
Fonte: WWW.RAINEWS.IT

In mano a criminali locali - non terroristi di matrice jihadista - noti nella zona. Sarebbero ancora nell'area di Ghat e si stanno attuando controlli e blocchi nelle possibili vie di fuga per evitare che vengano spostati. Il principale punto di contatto e' per ora il sindaco della cittadina libica, Komani Mohamed Saleh, personaggio molto influente nella zona, che ha dato la notizia del sequestro

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK