I migranti italiani sono più che raddoppiati tra il 2010 e il 2014

Pubblicata il: 21/09/2016
I migranti italiani sono più che raddoppiati tra il 2010 e il 2014
Fonte: NOVA.ILSOLE24ORE.COM

L’Italia è tra i Paesi Ocse (e non solo) che hanno segnato il maggiore aumento dell’emigrazione negli ultimi anni. Lo sottolinea l’Ocse nel rapporto ‘Prospettive Internazionale della Migrazione’. Nel 2014 i migranti in uscita dall’Italia sono stati 136mila, 89mila dei quali cittadini italiani, contro i 125.700 (82mila italiani) del 2013. “L’emigrazione di cittadini italiani è […]

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK