Individuato il meccanismo che permetterebbe ai tardigradi di sopravvivere in condizioni estreme.

Pubblicata il: 21/09/2016
Individuato il meccanismo che permetterebbe ai tardigradi di sopravvivere in condizioni estreme.
Fonte: WWW.INTERNAZIONALE.IT

Individuato il meccanismo che permetterebbe ai tardigradi di sopravvivere in condizioni estreme. I tardigradi sono microscopici animali acquatici che resistono alla mancanza di acqua, alle temperature molto basse, alla pressione, alle radiazioni e ad altri stress. In una specie di tardigrado è stata trovata una proteina che si associa al dna e lo protegge dai raggi x. La stessa proteina,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK