Le Monocle: il più famoso locale Gay della Parigi Anteguerra

Pubblicata il: 21/09/2016
Le Monocle: il più famoso locale Gay della Parigi Anteguerra
Fonte: WWW.VANILLAMAGAZINE.IT

Tra la fine del XIX° e l’inizio del XX° secolo, il quartiere parigino di Montmartre era il punto di riferimento di quella cultura bohémienne che tanto affascinò l’Europa e gli Stati Uniti. Qui si ritrovavano pittori come Toulouse-Lautrec, Van Gogh, Picasso, Modigliani, Utrillo, Salvador Dalì e molti altri. Coloro che, dopo il tramonto, girovagavano per Montmartre, Leggi su Creatività,...

Continua a leggere
Notizie correlate
Commenta
FACEBOOK